it + en + fr + ru +

OUTDOOR



Elysium

L’intramontabile proposta di un pavimento in legno massiccio, nelle specie legnose più tradizionali e più utilizzate, per le sue comprovate caratteristiche di stabilità sarà sempre apprezzata. La composizione in legno massello, mantiene inalterate le proprietà delle liste, preservando le caratteristiche tipiche del legno: elasticità, resistenza e lunghissima durata nel tempo. La Linea Tradizionali propone una gamma di dimensioni e di specie lignee in grado di soddisfare le esigenze estetiche, funzionali ed economiche più diverse.  

In alternativa, novità 2016, Corà propone moduli preassemblati in Teak per una posa anche “fai da te”.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE DELLE SPECIE LEGNOSE

TEAK INDONESIANO

Ha un colore che varia dal giallo chiaro al bronzo. Contiene una resina oleosa naturale che lo rende estremamente resistente. Questa essenza può essere utilizzata per realizzare pavimentazioni soggette a medio/basso calpestio e per ambienti prevalentemente residenziali. La costante stabilità dimensionale, l’impermeabilità e la sua bellezza rendono il Teak particolarmente ricercato sul mercato, utilizzabile non solo per pavimentazioni da esterno ma anche per il rivestimento di facciate di edifici e in genere per applicazioni nautiche.

L’essenza legnosa esposta a luce solare e intemperie subisce una naturale variazione di tono e colore che col tempo tende all’ingrigimento. Un iniziale trattamento a olio e una costante manutenzione con oli può rallentare questo processo.

IPE'

Si presenta con una colorazione che varia dal marrone al verde oliva. È la specie legnosa più utilizzata nel mondo del Decking e si presta ad ambienti di piccole/medie o grandi dimensioni, soggetti a bassa/alta frequenza di calpestio e per diverse destinazioni d’uso: private, pubbliche, commerciali e marittime. Le sue caratteristiche e proprietà lo rendono idoneo anche per il rivestimento di edifici. L’essenza legnosa esposta a luce solare e intemperie subisce una naturale variazione di tono e colore che col tempo tende all’ingrigimento. Un iniziale trattamento a olio e una costante manutenzione con olii può rallentare questo processo.

 

FRASSINO TERMOTRATTATO FSC

Il Frassino Termotrattato, dopo completa essicazione, subisce un trattamento termico che lo porta a una temperatura di circa 180° e un’umidità finale attorno al 5%. A seguito del trattamento, senza l’uso di alcuna sostanza chimica, ma solo con il calore, il materiale assume una colorazione marrone e ottima stabilità dimensionale; vengono inoltre migliorate le caratteristiche di durabilità, caratteristiche necessarie per l’impiego in esterno. Il trattamento termico comporta una variazione delle strutture molecolari naturali del legno, cristallizzando le sostanze zuccherine contenute nelle fibre e la conseguente minor sensibilità del legno all’umidità che ne aumenta la resistenza dagli attacchi di insetti e funghi xilofagi. Per mantenere queste proprietà ed evitare fessurazioni e spaccature bisogna eseguire dopo la posa, il trattamento a olio per nutrire le fibre del legno rese cristalline dal trattamento termico. Il Frassino Termotrattato può essere utilizzato per realizzare pavimentazioni in ambienti di piccole/medie dimensioni, soggette a bassa frequenza di calpestio e per una destinazione d’uso in contesti residenziali, si consiglia la posa con le speciali clip a scomparsa in acciaio inox. La specie legnosa anche se termicamente trattata, esposta a luce solare e intemperie subisce una naturale variazione di tono e colore che col tempo tende all’ingrigimento.

TEAK

Dal caratteristico colore giallo chiaro al bruno, oleoso al tatto. Essenza normalmente utilizzata per la realizzazione di ambienti soggetti a medio/basso calpestio, e da oggi con la particolare composizione fatta a modulo preassemblato. Si presta a una posa “fai da te” facilitata dai moduli di “partenza” e di “arrivo”. L’essenza legnosa esposta a luce solare e intemperie subisce una naturale variazione di tono e colore che col tempo tende all’ingrigimento. Un iniziale trattamento a olio e una costante manutenzione con oli può rallentare questo processo.

BANGKIRAI YELLOW BALAU

Generalmente utilizzato come pavimentazione per esterni, il Bangkirai proviene dalle piante di Shorea Leavis, che crescono prevalentemente in Asia, Borneo, Sumatra e Kalimantan. Il Bangkirai è stato scoperto e utilizzato all’inizio dalle colonie Olandesi in Indonesia, le quali ne intuirono le caratteristiche e l’adattabilità all’ambiente esterno. In Italia è utilizzato soprattutto per le pavimentazioni esterne private e pubbliche e per la costruzione dei manti di calpestio nei pontili galleggianti. Per le sue forti tensioni interne è consiglata la posa tramite fissaggio con viti a vista in acciaio inoxA2. Si presenta con molteplici venature e diverse gradazioni cromatiche. A lungo termine, l’esposizione ai raggi solari darà alle doghe un’uniformità cromatica che con il tempo tende all’ingrigimento. Un iniziale trattamento a olio e una costante manutenzione con olii impregnanti può rallentare questo processo.

PINO RADIATA

Si presenta con alburno biancastro giallognolo molto differenziato dal durame bruno rossiccio, può esserci presenza di resina, con fibra spesso deviata ed irregolare. Consigliato per pavimentazione esterne, terrazze, passerelle in contesti rustici. La posa viene fatta tramite viti “a vista” in acciao inox A2. La specie legnosa esposta a luce solare e intemperie subisce una naturale variazione di tono e colore che col tempo tende all’ingrigimento. Un iniziale trattamento ad olio e una costante manutenzione con oli può rallentare questo processo, i particolari solventi naturali dell’olio poi favoriscono con il tempo l’eliminazione della resina.

 

SUGGERIMENTI

Prima della posa è consigliabile mantenere il materiale in bancali ben reggettati, possibilmente in zona ombreggiate e al riparo dalle intemperie. Se si posa la specie legnosa IPÈ su un bordo piscina chiaro o in prossimità di pietre chiare è consigliabile fare un lavaggio del legno prima della posa , per evitare di macchiare le superfici delicate con i suoi tannini . Usare l’accortezza di segare lo stesso lontano da queste superfici perché la stessa segatura prodotta dal taglio potrebbe macchiare.

 

NOTE TECNICHE É fortemente consigliato nella specie legnosa FRASSINO TERMOTRATTATO, eseguire immediatamente dopo la posa del legno un corretto ciclo di trattamento a olio per esterno ed eseguire una corretta manutenzione.

Informazioni per la posa

CONSUMO INDICATIVO DI ACCESSORI PER OGNI METRO QUADRO

Riferito a ogni mq di superficie di listone con magatelli posizionati con interasse 30 cm.

-MAGATELLI = circa 3,50 metri lineari

-POSA CON CLIPS DI LIST0NI
larghezza 90/100 mm = circa 80 viti e 40 clips

-POSA CON VITI A VISTA DI LISTONI
larghezza 90/100 mm = circa 60 viti

-SPESSORE LIVELLATORE IN GOMMA= 12 pz.

Prodotti - OUTDOOR


Elysium, pavimento in legno per esterni, comunemente denominato decking è costituito da listoni in varie specie legnose in spessore mm 19/21, posati sopra a dei magatelli in legno, con fissaggio a clips o viti “a vista” in acciaio.

Novità 2016, moduli preassemblati in Teak per una posa anche “fai da te”.

BANGKIRAI

BANGKIRAI

POSA: VITI A VISTA

SPESSORE: 19/21 mm

LARGHEZZA: 90 mm

LUNGHEZZA: 900/2500* mm

CODICE: 3787833

 

 

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI

FRASSINO termotrattato FSC

FRASSINO termotrattato FSC

POSA: CLIPS

SPESSORE: 19/21 mm

LARGHEZZA: 100 mm

LUNGHEZZA: 900/2500 mm

CODICE: 3832033

 

 

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI

IPÈ

IPÈ

SPESSORE: 19/21 mm

LARGHEZZA: 90 mm

LUNGHEZZA: 900/2500 mm

POSA: VITI A VISTA

CODICE: 3787833

POSA: CLIPS

CODICE: 3885733

 

 

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI

PINO RADIATA FSC

PINO RADIATA FSC

POSA: VITI A VISTA

SPESSORE: 19/21 mm

LARGHEZZA: 90 mm

LUNGHEZZA: 900/2500* mm

CODICE: 3725533

 

 

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI

TEAK INDONESIANO

TEAK INDONESIANO

POSA: CLIPS

SPESSORE: 19/21 mm

LARGHEZZA: 90 mm

LUNGHEZZA: 900/2500* mm

CODICE: 3877033

 

 

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI

TEAK modulo

TEAK modulo

POSA: “fai da te” a moduli 

SPESSORE: 40 mm

LARGHEZZA: 570 mm

LUNGHEZZA: 800 mm

CODICE: 7477233

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI


TEAK modulo partenza

TEAK modulo partenza

POSA: “fai da te” a moduli 

SPESSORE: 40 mm

LARGHEZZA: 570 mm

LUNGHEZZA: 400 mm

CODICE: 7477243

 

SCARICA IL CATALOGO ACCESSORI